Casalinga di Voghera for President

Ho perso il conto delle manovre che il governo italiano ha cambiato nel corso dell’estate..

Credo che ci sia stata una media di una manovra o modifica ogni 1-2 gg

Ci sarebbe da ridere se non ci fosse da piangere!

Insomma, se fosse un film potrebbe essere una versione de “L’aereo più pazzo del mondo” 🙂

Sarebbe “Il governo più pazzo del mondo!”, già perché è così che deve sembrare  a chi ci guarda dall’esterno.

Un governo che tituba nel ridurre i privilegi dei politici, che prendono 2-3 stipendi per i vari incarichi che ricoprono e che paradossalmente possono ricoprire, come se avessero il dono dell’ubiquità!

A me sembra che si sia perso il buon senso!

Non capisco, se sia per incompetenza e impudenza o se sia un tentativo di esasperare i tanti cittadini onesti che pagano già moltissime tasse e in più stanno subendo in pieno questa crisi, per le fabbriche che chiudono o perché sono in cassa integrazione o perché il valore degli stipendi e delle pensioni si è fortemente svalutato in questi ultimi anni.

Ciò che si può comprare con 1.000 euro non equivale affatto ai quasi 2milioni di lire di 11 anni fa.

Eppure sembra che i politici non se ne rendano conto!

Talmente distanti dalla vita reale da fare scelte discutibili che non prevedono nulla per aiutare la ripresa e che per di più penalizzeranno i consumi con un aumento dell’IVA.

Propongono come primo ministro o ministro dell’economia la “casalinga di Voghera”, non importa che abbia laurea o master, sono certa che lei saprebbe come amministrare lo Stato!

Lei sa che se una famiglia guadagna un certo importo è impensabile che spenda di più di ciò che entra!

E così saprebbe che la cosa importante è ridurre le spese cominciando dagli sprechi e le spese superflue!

Ma la casalinga di Voghera sa che su certe spese non si può risparmiare: se i figli non studiano non avranno futuro e se non gli si danno cure mediche potrebbero stare male e morire..

La casalinga di Voghera sa, che si può iniziare a risparmiare dal cinema, dai regali e regalini ai tanti politici e ministri e sottosegretari, si può risparmiare sul parrucchiere, si può risparmiare perfino sul giocare alla guerra con gli altri Stati, perché non c’è vergogna se un paese in difficoltà economica fa prevalere le esigenze nazionali agli interventi militari internazionali: la crisi ed il momento storico che viviamo sarebbero una ragione più che sufficiente per evitare questo tipo di costi.

Siamo uno Stato sovrano, no? Quindi abbiamo il diritto di esprimerci secondo ciò che è meglio per il nostro Stato!

La casalinga di Voghera si preoccuperebbe poi di capire come vengono usati i soldi che arrivano dai giochi.: superenalotto, lotto, sisal ecc..

Dove finiscono?? E forse penserebbe bene di usarli per risanare i debiti!

La casalinga di Voghera sa che per guadagnare a volte bisogna investire.. e quindi aiuterebbe le imprese a difendersi dalle aggressioni di quei mercati che non hanno regole.

Libero mercato sì, ma solo se ci sono i medesimi diritti e condizioni: come si può competere con chi sfrutta il lavoro minorile o sottopaga i lavoratori o non dà garanzie di sicurezza dei prodotti??

Dirò una parolaccia: ma ci dovrebbero essere dazi doganali per questi paesi e dei prodotti non sicuri dovrebbe essere vietata l’importazione.

Ce la vedete la casalinga di Voghera comprare prodotti pericolosi per i suoi figli o lasciare che qualcuno glieli dia liberamente???

O ce la vedete la casalinga di Voghera togliere il pane di bocca al suo bimbo sottopeso per darlo al figlio obeso????

Ecco vorrei che a governarci ci fosse la casalinga di Voghera: con la sua saggezza e il suo buonsenso!

Dovrebbero amministrare l’Italia con la saggezza del buon padre di famiglia: ma io non ho mai visto un buon padre farsi la ferrari facendo morir di fame i suoi figli!

Ma forse stanno solo cercando di esasperare la gente perché ci sia anche da noi una rivoluzione come quelle del nord Africa!

Caos


Questa voce è stata pubblicata in Trading ma anche no. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...